Posizionare il cursore sul terminale

Scritto da il
❇️ Trucco del giorno

Lo avrete capito da questo trucco del giorno, l’istruzione tput cup ha un qualche cosa a che fare con la pulizia del terminale…. ma cosa?

Innanzitutto vi ricordo che tput serve a formattare il testo nel terminale, qui il trucco del giorno che ne parla.

Nello specifico con il comando cup stiamo indicando che che vogliamo posizionare il cursore in un determinato punto del terminale (vista corrente, senza considerare lo scroll superiore diciamo), cancellando tutto quello che viene “dopo” quel punto.

La sintassi è:

tput cup riga colonna

NOTA BENE:

il terminale deve avere quel numero di righe e colonne altrimenti si genera un errore

Vediamo un esempio. Scriviamo innanzitutto 10 numeri sul terminale così:

clear && clear && for i in $(seq 0 10); do echo $i; done; 

Quindi scriviamo:

tput cup 5 0; echo "100"

Il risultato? avremo scritto 100 al posto di 5, il resto del terminale andrà cancellato ( i 5 numeri successivi)